2003 – Kendell Geers – Revolution/Love

“Il fatto che la scritta NOITU(LOVE)R sia stata pensata per una cantina da un lato sottolinea la trasformazione specifica del vino; dall’altro pone in primo piano quella rivoluzione quotidiana che ognuno compie nella propria casa.Il fatto che questa scritta appaia in una stanza che evoca una cripta romanica, che sia rossa come un colore primario, ma anche come il sangue, apre una serie di rimandi coerenti alla ricerca di Geers.”

Francesca Pasini