2005 – Chen Zhen – La lumière intérieur du corps humain

“Lasciare lo studio vuol dire per me tuffarsi nel mondo reale, penetrare nelle pieghe più interne della vita. Un luogo non è semplicemente uno spazio dove lavorare, ma è un tipo di vita.Una volta un amico mi ha chiesto cosa provo quando raggiungo il momento e la fase più eccitante del mio processo creativo. Gli ho risposto che è come un fenomeno di cortocircuito elettrico.”

“Transesperienze”, una conversazione tra Chen Zhen e Zhu Xian